Toscana in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Toscana


| Altri
  

Dettagli evento:

giu 09 2019

ARIA ACQUA TERRA FUOCO

installazioni e performance a Monte Ceceri

Letture: 55 - Mostre a Fiesole - FI



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: parco Monte Ceceri
via degli Scalpellini
data: domenica 9 giugno 2019, dalle 10:00 alle 18:00
intrattenimenti: Si mangia
info sul luogo: L'evento si svolge all'aperto

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: Non definito
Referente: Non definito
E-mail: Contatta il referente
Telefono:
ARIA ACQUA TERRA FUOCO
Descrizione evento: Domenica 9 giugno avrà luogo la passeggiata artistica dal titolo “Aria Acqua Terra Fuoco”. La giornata inserita nelle Celebrazioni Leonardiane 2019 è voluta dal Comune di Fiesole e organizzata dal collettivo La Montanina di Montebeni e coordinata dall’artista Elisa Zadi.
La giornata verrà fruita come una festa in onore di Leonardo da Vinci. Oltre a opere d’arte site specific, i partecipanti saranno guidati alla scoperta di alcuni luoghi significativi di Monte Ceceri, fino al Piazzale Leonardo dove troveranno ristoro e dove si esibirà la Filarmonica di Fiesole.
La passeggiata sarà guidata da esperti e i partecipanti potranno scegliere fra due differenti percorsi per lunghezza e difficoltà (uno partirà alle ore 9:00 da La Montanina di Montebeni e l’altro partirà alle ore 10:00 da Piazza Mino sotto la loggia del Comune di Fiesole).
 
Nel sentiero che sale a Monte Ceceri fino al Piazzale dedicato a Leonardo, 4 artiste, Beatrice Bartolozzi, Myriam Cappelletti, Mariana Ferratto ed Elisa Zadi, allestiranno delle opere che intendono rendere omaggio al Maestro di Vinci e al primo volo della storia.
Il percorso verrà fruito come una passeggiata che avrà delle tappe, pause in cui le opere saranno protagoniste, poiché collocate in punti strategici e in armonia con gli elementi naturalistici preesistenti nel percorso.
Le 4 artiste hanno lavorato riflettendo sugli elementi costitutivi la materia (aria, acqua, terra, fuoco), così come a lungo Leonardo ha riflettuto su di essi disegnando nei diari e codici lasciando una meravigliosa eredità grafica.
 
Fra le artiste partecipanti Beatrice Bartolozzi  con“Terra madre” ed Elisa Zadi con“La forma dell’Aria”, presenteranno delle opere inedite particolarmente significative per il progetto, non soltanto da un punto di vista estetico, ma soprattutto perché coinvolgeranno e intratterranno nella riflessione il pubblico partecipante.
 
 
Beatrice Bartolozzipresenterà una scultura in cartapesta, centro dell’installazione che rappresenterà la Dea Madre-Terra, da cui partiranno una serie di fili che andranno ad intrecciarsi nello spazio circostante simboleggiando dei legami sia umani che storico-temporali. La Bartolozzi con questa opera ci invita a riflettere sul legame imprescindibile che gli uomini dovrebbero avere nei confronti della Natura (terra madre) e che ogni operare umano, intellettuale e affettivo non dovrebbe escludere la Relazione, qui vista come unica possibilità di tramandare i Saperi attraverso il tempo e rivendicare così la nostra storia.
L’opera si ispira a dei racconti Leonardiani che l’artista ha appositamente interpretato ed elaborato per “Terra madre” e che condividerà con il pubblico grazie a delle letture che renderanno il momento particolarmente emozionante e coinvolgente.
 
Elisa Zadipresenterà un’installazione che coinvolgerà un albero e che si trasformerà per l’occasione in un albero-sacro; questo avrà un aspetto dai colori oro e argento, in cui i riflessi della luce che penetreranno dalle fronde su degli specchi e il movimento degli oggetti favorito dal moto naturale dell’aria, renderanno particolarmente suggestivo e immersivo. La Zadi infatti per questa opera, parte dallo studio Leonardiano sulla “vite aerea” e i movimenti di questa struttura a elica in relazione all’aria. Questa forma racchiude in sé i codici aurei di proporzione armonica che tende all’Infinito, tema molto caro all’artista che qui considera anche grazie all’inserimento di forme platoniche già studiate da Platone e Pacioli.
In questa atmosfera dal sapore immaginifico lo spettatore sarà guidato a partecipare all’installazione e a cogliere alcuni “cartigli segreti” che assumeranno l’aspetto simbolico del dono e della condivisione.
 
 
https://zadielisa.blogspot.com/2019/05/aria-acqua-terra-fuoco.html
 
 
Sarà possibile raggiungere Monte Ceceri:
 
-CAMMINATA (Km 3) partenza alle ore 9:00 da La Montanina, guidata d Piero Mani
-CAMMINATA (Km1,5) partenza alle ore 10:00 dal Portico del Palazzo Comunale di Fiesole in P.zza Mino, guidata da Marco De Marco

A quanti desiderano partecipare all’evento in autonomia si segnala la sosta di auto e moto nel parcheggio antistante i giardini di Borgunto vicino a Via degli Scalpellini che immette nel Parco di Monte Ceceri 

Alle ore 12:00 nel Piazzale Leonardo si esibirà la Filarmonica di Fiesole
Alle ore 13:00 nel Piazzale Leonardo sarà garantito ristoro ai partecipanti
Alle ore 15:00 visita in alcuni luoghi significativi del parco comunale di Monte Ceceri a cura del gruppo escursionistico Il Crinale
 
INGRESSO LIBERO
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!





Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
Firenze Bio e gli altri: la Toscana e'...
La crescita del bio in Toscana: tanti i vip che hanno...
Un vero e proprio boom delle industrie bio: è questo il momento che si sta vivendo a Firenze, con...
Show-cooking itineranti per tutta Italia con lezioni di...
Il progetto Scavolini “iFood inStore” è un blog tour in 100 tappe, organizzato in...


 
Redazionali
Il meteo in Toscana
Meteo Toscana